De Laurentiis. "Ecco la prima domanda che faccio a una donna"

2 Settembre 2020
- Di
Redazione MagicoNapoli
Tempo di lettura: < 1 minuto

De Laurentiis ha partecipato al dibattito sull'alimentazione al palazzetto di Castel di Sangro. Il presidente del Napoli ha regalato una chicca ai presenti. Noi siamo ciò che mangiamo, ma questo non viene insegnato nelle scuole. I genitori, per tenere buoni i figli, gli danno merendine o la qualunque: c’è mancanza culturale. La prima domanda che faccio a una donna è: “tu sai cucinare?”, quando mi rispondono no già divento scoglionato. Perché capisco che quella donna dietro a quel no cela un discorso di responsabilità demandata, di squalificazione, quasi come se dicesse. “tu uomo vuoi mettermi dietro i fornelli”. Le donne rifiutano, lo sentono come un peso, è un fatto culturale, ancestrale, lo sentono come se fosse un loro dovere che non vogliono più compiere. Se tu chiedi alle donne in sala: “lei cucina?” Ti diranno no quasi seccatamente, come se tu gli avessi sfruculiato il pasticciotto. Invece il ruolo della madre, della moglie, della tutela della famiglia è la più antica e la più straordinaria professione del mondo. L’80% degli chef penso è fatto da uomini ed il 20% da donne, magari noi abbiamo più creatività”

Magiconapoli.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.89/2022
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram