Fiorentina su Milik, lo vuole mister Iachini

16 Agosto 2020
- Di
Redazione MagicoNapoli
Tempo di lettura: 2 minuti

FIORENTINA SU MILIK - Giuseppe Iachini, tecnico della Fiorentina, ha un sogno: Arek Milik. L’attaccante polacco è nel mirino del club viola. Il Napoli non ha preferenze a chi vendere, l’importante è il prezzo. 

Il tesoretto della Fiorentina

Non è un’ipotesi da scartare. Tutt’altro. Arek Milik rientra tra i nomi che ha inserito l’allenatore Giuseppe Iachini nella sua lista consegnata al presidente Rocco Commisso. Il club viola sa di poterci fare un pensierino, perché dovrà anche incassare dalla cessione di Federico Chiesa. L’esterno è sul mercato, sarà ceduto al miglior offerente e la stessa cosa farà il Napoli con Milik. Ma in Toscana sono estremamente ambiziosi, perché oltre all’attaccante polacco, Iachini ha inserito calciatori di primo livello nella lista degli acquisti. Per il centrocampo la Fiorentina vorrebbe intavolare delle trattative con Paredes e Gotze. In attacco, la prima scelta è Mandzukic, poi ci sono Dzeko e Milik.

Tutti vogliono Arek Milik

E’ il calciomercato delle prime punte. Non più spilungoni d’area di rigore, ma calciatori che si sono evoluti e che oltre al fisico hanno anche la tecnica. Arek Milik, a Napoli, infortuni a parte, ha dimostrato di essere anche questo. Sa segnare di testa, su punizione e finalizzare la manovra. Sa anche divorarsi occasioni incredibili o estraniarsi dalla partita. Ma il valore di Milik è imprescindibile. Per questo, la Fiorentina è solo l’ultimo nome che è venuto fuori. La Juventus già da tempo ha messo gli occhi sull’attaccante e potrebbe esserci una buona responsabilità del club bianconero per il mancato rinnovo. Milik era nel mirino della Juventus con Maurizio Sarri e lo è adesso con Andrea Pirlo in panchina.

Inoltre, l’attaccante piace anche alla Roma del nuovo proprietario Den Friedkin, che probabilmente cederà Edin Dzeko. E il destino di Milik è decisamente correlato al suo alter ego bosniaco. Non solo Italia. Oltre a Juventus, Roma e Fiorentina, all’estero è l’Atletico Madrid a seguire la pista Arek Milik. E il Napoli? Ben venga l’asta. Una cosa è certa: Milik non resterà in azzurro. L’importante sarà non farlo andare via tra un anno a parametro zero.

Magiconapoli.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.89/2022
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram