L'analisi sul mercato di gennaio: mistero Dendoncker

27 Febbraio 2024
- Di
Luca Cioffi
Leander Dendoncker
Tempo di lettura: < 1 minuto

MERCATO GENNAIO NAPOLI - Dopo il pareggio in casa del Cagliari, il Napoli prepara la sfida contro il Sassuolo, valida per il recupero della 21ª giornata del campionato di Serie A. Sono tanti, però, gli interrogativi che riguardano i nuovi calciatori, in particolare, per coloro che sono arrivati nel corso del calciomercato di gennaio, ovvero: Pasquale Mazzocchi, Hamed Traorè, Cyril Ngonge e Leander Dendoncker.

L'analisi sul calciomercato di gennaio

Il Corriere dello Sport si sofferma sul calciomercato di gennaio effettuato dal Napoli e sui calciatori acquistati: "Ha acquistato Mazzocchi, pensando che a Mazzarri potesse tornare utile con la difesa a tre (facendo scalare Di Lorenzo), che avrebbe liberato la corsia di destra. Mazzarri non c'è più, va di moda di nuovo il 4-3-3 e adesso vanno interpretate alcune vocazioni: quella di Dendoncker (11 minuti sinora giocati) che starà chiedendosi perché mai sia stato interpellato; e pure quella di Traorè, che almeno s'è potuto 'divertire' per 81 minuti e va analizzato nel dettaglio, avendo fissato il riscatto a 25 milioni di euro. Le risposte più rassicuranti le ha fornite Ngonge, l'acquisto diretto e interpretato da De Laurentiis".

Magiconapoli.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.89/2022
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram