Atalanta, 2' da incubo e il PSG vince

12 Agosto 2020
- Di
Redazione MagicoNapoli
atalanta-psg-champions-league-magiconapoli.it-lapresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

Due minuti da incubo e l’Atalanta getta via la semifinale di Champions League. La formazione bergamasca cade al 90’ e 92’. I nerazzurri perdono 2-1 contro il PSG, una delle candidate alla vittoria finale. Una battaglia aperta da un gol di Pasalic che dall’interno dell’area ha colpito di prima intenzione battendo Navas. Gasperini nella ripresa perde per infortunio il Papu Gomes, ma l’Atalanta resiste. Durante gli assalti finale del PSG, con Mbappè in campo al fianco di Neymar, anche Freuler si infortuna. Allo scadere, al 90’, arriva il pareggio di Marquinhos e poi la rete di Choupo Moting che fissa il risultato sul 2-1. Atalanta a testa alta. Gasperini può essere orgoglioso dei suoi.

Magiconapoli.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.89/2022
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram