Caso Mertens, l'ultima offerta di De Laurentiis suona come un ultimatum: la palla passa al belga

6 Maggio 2020
- Di
Arianna Botticelli
magiconapoli-napoli-de-laurentiis-aurelio-presidente-intervista
Tempo di lettura: < 1 minuto

NAPOLI MERTENS DE LAURENTIIS - Tiene sempre banco il caso Mertens. Più si avvicina il 30 giugno, data di scadenza del contratto, e più si tenta di chiudere il cerchio per una permanenza di "Ciro" a Napoli. Il Corriere dello Sport oggi in edicola svela l'ultima offerta di De Laurentiis per trattenere il belga all'ombra del Vesuvio. Spiegando poi come potrebbe evolversi la situazione.

De Laurentiis, ultimatum a Mertens

Come già anticipato ieri anche dal giornale Il Mattino, De Laurentiis ha fatto la sua mossa. L'ultima offerta formulata - 4,5 milioni netti a stagione più bonus, con l'aggiunta di 2 milioni al monento della firma, ndr - prevede un esborso totale di 12 milioni di euro per un giocatore che, per quanto importante, ha appena compiuto 33 anni. Quello della scietà è una sorta di ultimatum: prendere o lasciare. Inter e Chelsea restano alla finestra, portando comunque parallelamente avanti le loro proposte. L'intrigo si fa sempre più complicato: il futuro di Mertens continua ad essere avvolto nel mistero.

Magiconapoli.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.89/2022
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram