Rino Gattuso | LaPresse

NAPOLI-EMPOLI, LE PROBABILI SCELTE DEI DUE ALLENATORI – Da detentrice della scorsa Coppa Italia, il Napoli quest’oggi affronterà l’Empoli, alle 17.45 allo Stadio Diego Armando Maradona, e darà inizio ufficialmente al suo cammino nella competizione. Gli azzurri, guidati da Gennaro Gattuso, vorranno di certo spiccare contro la formazione toscana da campioni in carica e soprattutto per continuare a risollevare il morale dell’ambiente dopo la brutta e inaspettata sconfitta contro lo Spezia. 

Napoli-Empoli, turnover per Gattuso

Gennaro Gattuso opterà per un moderato turnover nella formazione iniziale. In porta Alex Meret favorito su David Ospina, sulla destra potrebbe rivedersi ancora Giovanni Di Lorenzo, squalificato e che dunque salterà la prossima partita di campionato contro la Fiorentina. La coppia di centrali sarà Nikola Maksimovic e Rrahmani, a cui Gattuso potrà dare nuovamente fiducia dopo il brutto errore contro l’Udinese. Sulla sinistra Faouzi Ghoulam favorito. La coppia di centrocampisti potrebbe essere Diego Demme e Lobotka. Prima punta Andrea Petagna alle spalle di Matteo Politano, che torna titolare, Elmas, che agirà da trequartista, e Lozano che si sposterà sulla sinistra al posto del capitano Lorenzo Insigne, che partirà dalla panchina.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Rrahmani, Ghoulam; Demme, Lobotka; Politano, Elmas, Lozano; Petagna. All: Gattuso 

Qui Empoli

Come dichiarato anche dal tecnico Dionisi, l’Empoli scenderá in campo con una formazione inedita. Diversi titolari infatti riposeranno in vista di domenica quando ci saranno la delicata partita contro la Salernitana che vale il primato di classifica in Serie B. In porta ci sarà Furlan. Difesa a quattro composta da Cambiaso, Pirello, Casale e Terzic. A centrocampo Ricci, obiettivo del Napoli, Damiani e Zurkowski. Il tridente d’attacco invece sarà composto da Bajrami, Matos e Olivieri. Da valutare ancora se Bajrami agirà da trequartista alle spalle dei due attaccanti. 

EMPOLI (4-3-2-1): Furlan; Cambiaso, Pirrello, Casale, Terzic; Ricci, Damiani, Zurkowski; Bajrami, Matos, Olivieri. All: Dionisi