Coronavirus e Serie A, scontro in Lega: De Laurentiis appoggia Lotito contro Marotta e la Juventus

26 Marzo 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVRIUS SERIE A DE LAURENTIIS - Si fa sempre più acceso il dibattito nel mondo del calcio su come gestire l'emergenza Coronavirus in relazione alla ripresa dell'attivtà agonistica. Ormai le videoconferenze tra i Presidenti sono all'ordine del giorno. E se ieri vi avevamo raccontato come nella giornata precedente gl iinterventi del Presidente azzurro De Laurentiis fossero stati apprezzati da tutti, non si può dire la stessa cosa per quanto accaduto ieri. Come riporta infatti il Corriere dello Sport, si sono creati due fronti. Da una parte Napoli e Lazio, dall'altra Juventus ed Inter.

Serie A, Marotta risponde a De Laurentiis

Il quotidiano romano racconta come il presidente partenopeo, spalleggiato da Lotito, il patron della Lazio, avrebbe acceso il fuoco con una considerazione. De Laurentiis avrebbe sottolineato quanto non "fosse da imprenditori accorti consentire ai propri dipendenti il permesso di andare a raggiungere le famiglie all'estero". Chairo il riferimento alla politica intrapresa da Juve ed Inter che hanno dato il via libera ai propri stranieri di raggiungere le famiglie in patria. Pronta la risposta di Marotta che, sentitosi chiamato in causa, ha spiegato come la decisione fosse legittima in base alle norme emanate dal Governo centrale e dalla Regione Lombardia, nello specifico. Il clima si fa insomma sempre più rovente, mentre si allontana sempre di più la possibilità di un ritorno in campo in tempi brevi.

Magiconapoli.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.89/2022
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram