Il Coronavirus e il taglio degli ingaggi, Grassani: "Sarebbe un bel gesto se i calciatori..."

15 Aprile 2020
- Di
Arianna Botticelli
magiconapoli-napoli-calcio-calciomercato-bandiera
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVIRUS GRASSANI SERIE A - Il legale del Napoli, Mattia Grassani, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli in merito alla ripresa agonistica del calcio italiano e all'ormai annosa questione del taglio degli ingaggi dei calciatori. Ecco le sue parole.

Grassani sulla ripresa della Serie A

"Il ritorno all'attività agonistica è più chiaro e definito. Siamo di fronte ad un cantiere in progress, in cui però si vede la luce. Tutti stanno cooperando per arrivare a questo fine. La fase emergenziale ha un obiettivo che può essere la ripresa degli allenamenti nell'ultima settimana di aprile o inizio maggio. Come detto da Gravina, ci potrebbero essere campi neutri per evitare di giocare nelle zone più colpite".

Sul taglio degli ingaggi ai calciatori

"Trovo questa questione inopportuna. Dopo decina di migliaia di morti, parlare di stipendi offende l'intelligenza di quelli che stanno a casa. L'auspicio è quello di chiudere in fretta questa querelle, trovare un accordo cancellando quest'immagine brutta per il nostro paese. Questi contratti non esistono più, come può un'atleta pretendere una mensilità senza aver fornito una prestazione. Serve buon senso. Prendere 100 o 70 per chi vive in un mondo dorato come quello della Serie A non cambia nulla. Dire anche io partecipo al sacrificio sarebbe un gesto dei lavoratori sportivi quantomeno auspicabile".

Grassani ed il calciomercato della Serie A ai tempi del Coronavirus

"Queste dinamiche sono seguite dal presidente e da Giuntoli. Il mercato europeo e mondiale porterà una rivisitazione per le prossime 3 campagne di trasferimenti. Anche i ricchi saranno poveri. Le risorse che il sistema calcio sarà in grado di produrre saranno ridotte rispetto all'anno scorso. Ci sarà un profilo più basso, si baderà più al sodo pensando 10 volte se ingaggiare o meno un calciatore".

Magiconapoli.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.89/2022
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram