Juve-Napoli 3-0, ADL era certo di questa sentenza

15 Ottobre 2020
- Di
Redazione MagicoNapoli
Categorie:
de laurentiis commenta il calendario
Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVE-NAPOLI 3-0 e -1 PUNTO IN CLASSIFICA -  Non sono neanche trascorse ventiquattr’ore dalla sentenza pronunciata dal giudice sportivo Gerardo Mastandrea che ha inflitto una stangata esemplare al Napoli per non aver presenziato a Torino la gara contro la Juve. Tra i tifosi e gli addetti ai lavori c’erano sensazioni opposte. Erano in molti ad esser convinti che il Napoli avrebbe subìto solo la penalizzazione in classifica o addirittura soltanto una maxi multa. 

Tra questi non c’era però il presidente Aurelio De Laurentiis che fin da subito s’aspettava la sconfitta in primo grado. Il club azzurro, stando a quanto riferito da Il Mattino, si attende una sconfitta anche in sede di Corte sportiva d’appello dove potrebbe addirittura arrivare anche una maxi multa e il deferimento del dottor Canonico. I tempi saranno brevi difatti la corte federale dovrà pronunciarsi entro e non oltre un mese. 

Juve-Napoli 3-0, il CONI potrebbe ribaltare la sentenza

La svolta potrebbe arrivare al Collegio di Garanzia del CONI. Con le nuove norme protocollari della FIGC il Napoli si aspetta un ribaltamento della sentenza. Ci sarebbe poi il TAR, appartenente alla giustizia ordinaria e non sportiva, che però potrebbe arrivare non prima del mese di febbraio. I tempi insomma potrebbero essere abbastanza lunghi, ma la società calcio Napoli è convinta e fiduciosa che prima o poi la giustizia trionferà.

Insomma, è chiaro dunque che il fischio d’inizio di Juve-Napoli, con palcoscenico non un impianto sportivo, ma le aule dei tribunali, è appena stato dato. 

Magiconapoli.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.89/2022
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram