Napoli, anche i compagni si sono rassegnati all'addio di Callejòn

21 Giugno 2020
- Di
Arianna Botticelli
magiconapoli-napoli-calciomercato-notizie
Tempo di lettura: < 1 minuto

NAPOLI CALLEJÒN - É stata una bella avventura, anzi una grande avventura. Ma dopo 7 anni, 80 gol e circa 70 assist - oltre al sacrificio messo sempre a disposizione della squadra, ndr - José Maria Callejòn sta per lasciare Napoli. A riferirlo, più che altro a confermarlo, è il Corriere dello Sport oggi in edicola. Le parti non hanno trovato un accordo, e le lacrime del giocatore sul prato dell'Olimpico mercoledì sera sono lì a confermarlo. Non c'è più margine, le strade si separeranno. Un addio doloroso, ma vincente.

Callejòn e il retroscena della cena coi compagni

Nella serata di venerdi, quando tutto il Napoli si è ritrovato in un ristorante a Via Manzoni per festeggiare la conquista della Coppa Italia, i compagni hanno intonato a lungo il suo nome. Cori e olè per il guerriero José: sempre la squadra davanti agli interessi personali. Sempre una corsa in più per aiutare i comapgni. Già, i compagni: anche loro hanno capito che l'avventura è finita. Callejòn tornerà in Spagna, probabilmente al Valencia. Ma portando sempre Napoli ed il Napoli nel cuore.

Magiconapoli.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.89/2022
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram