Esonero Garcia, il tecnico francese non rinuncia allo stipendio

13 Novembre 2023
- di
Thomas Alvieri
Categorie:
Condividi:
Garcia
Array
Tempo di lettura: < 1 minuto

NAPOLI ESONERO GARCIA STIPENDIO - Continuano ad emergere retroscena sull'esonero di Rudi Garcia. Il tecnico non dovrebbe dimettersi e nemmeno rinunciare al biennale da 6 milioni di euro di stipendio firmato a giugno col Napoli. Ecco di seguito le ultime sull'addio tecnico.

LEGGI ANCHE: Osimhen: "Mai pensato di andarmene dal Napoli l'estate scorsa"

Panchina Napoli, Garcia non rinuncia allo stipendio e non si dimette

L'addio di Rudi Garcia sembra essere ormai questione di poco, ma il tecnico non rinuncia a stipendio e, non rassegnando le dimissioni, deve essere licenziato. Come riportato da Il Mattino l'uomo, prima ancora dell’allenatore, si è sentito abbandonato da tutti, esclusi i suoi collaboratori Stephane Jobard e Claude Fichaux. La decisione del suo esonero sarebbe stata presa già 20 giorni fa, ma il no di Conte aveva concesso al francese una seconda chance. Battere l’Empoli poteva regalare una sosta serena, ma già il 4-2-3-1 è stato visto da De Laurentiis, col quale era a cena la sera precedente al match, come un affronto.

logo facebookLogo Instagram
Magiconapoli.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.89/2022
chevron-down