Atalanta - Napoli 1-2, le pagelle: Kvara imprendibile, Osimhen entra e carica la squadra

25 Novembre 2023
- Di
Emanuele Catone
Atalanta Napoli
Tempo di lettura: 2 minuti

PAGELLE ATALANTA NAPOLI - Il Napoli di Walter Mazzarri comincia nel migliore dei modi questa nuova avventura. Al Gewiss Stadium gli azzurri vincono 2-1 contro l'Atalanta grazie alle reti di Kvaratskhelia ed Elmas. Le pagelle degli azzurri.

Le pagelle di Atalanta-Napoli

Gollini 6,5 - Sempre attento quando l'Atalanta si presenta dalle sue parti, dà sicurezza al reparto. Incolpevole sul gol.

Di Lorenzo 6,5 - Meno sortite offensive per il capitano azzurro, ma dal suo piede arriva il cross al bacio per il gol di Kvara. Difende con le unghie e con i denti contro un Lookman sempre pericoloso.

Rrahmani 5,5 - Segna il gol del primo vantaggio ma gli viene annullato. Buona prestazione in difesa, ma mezzo voto in meno per essersi fatto superare di testa da Lookman.

Natan 6 - Tiene De Ketelaere e Lookman, qualche volta usando anche le maniere forti. Dimostra ancora una volta la sua affidabilità. Dal 77' Ostigard s.v.

Olivera 6 - Quaranta minuti di buona intensità con diverse falcate in zona offensiva. Esce con le mani al volto, si spera in un preso ritorno in campo. Dal 38' Juan Jesus 5,5 - Gioca in un ruolo a lui non proprio congeniale, ma all'occorrenza lui si fa trovare sempre pronto. Una sola sbavatura e i nerazzurri vanno in gol.

Anguissa 6,5 - Domina fisicamente a centrocampo. Agguanta tutti i palloni che arrivano dalle sue parti. Ed è arrivato dagli impegni con la Nazionale solo venerdì.

Lobotka 6,5 - Gioca in mediana, ma lo slovacco sembra essere in ogni zona del campo. Onnipresente, gode di questi primi giorni di cura Mazzarri.

Zielinski 6 - Sembrava dover partire dalla panchina, ma stringe i denti e scende in campo mettendo la solita qualità. Va anche a un passo dal gol ma viene murato da Carnesecchi. Dal 77' Cajuste s.v.

Politano 6 - Meno attivo sulla fascia rispetto alle ultime uscite, ma sempre pericoloso quando riceve palla. Dal 63' Elmas 6,5 - Entra e diventa l'uomo del match. Tocca pochi palloni, ma uno di questi è il piattone che regale i 3 punti al Napoli.

Kvaratskhelia 7 - Imprendibile sulla fascia sinistra. Dinamico e incisivo in campo e quando è in queste condizioni è difficile per tutti contenerlo. Il gol è la ciliegina sulla torta di una prestazione da favola.

Raspadori 5,5 - La difesa dell'Atalanta lo imbriglia tra le sue maglie non lasciandogli spazio. Lui prova a venire dentro al campo, ma in quel caso è troppo lontano dalla porta per far male. Dal 63' Osimhen 6,5 - Entra e gli azzurri si scuotono dopo un inizio di secondo tempo complicato. Regala in spaccata ad Elmas l'assist per il gol vittoria.

Magiconapoli.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.89/2022
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram