Real Madrid - Napoli 4-2, le pagelle: Meret e Natan affondano, Anguissa ci prova e lotta

29 Novembre 2023
- Di
Emanuele Catone
Anguissa
Tempo di lettura: 2 minuti

PAGELLE REAL MADRID NAPOLI - Al Santiago Bernabeu, il Napoli perde 4-2 contro il Real Madrid nella quinta giornata della fase a gironi della Champions League. In difesa gli azzurri ballano, le pagelle.

Le pagelle di Real Madrid-Napoli

Meret 5 - Ottima partita per oltre 80' con interventi anche decisivi. Poi il portiere azzurro diventa protagonista in negativo con il grave errore sul tiro dalla distanza di Paz che dà il là alla vittoria del Real.

Di Lorenzo 5,5 - In fase offensiva è davvero l'arma in più del Napoli: assist per il gol di Simeone e suggerimento per Anguissa che porta poi al pareggio. Ma in fase difensiva, Bellingham fa quello che vuole sulla sua fascia.

Rrahmani 5 - Non commette errori rilevanti, ma sembra sempre in costante difficoltà.

Natan 5 - Forse la peggior prestazione del brasiliano da quando è arrivato al Napoli. Si perde Bellingham in occasione del 2-1 e accade lo stesso anche sul gol di Joselu che chiude il match.

Juan Jesus 5,5 - Molto bloccato sulla sinistra, ma non può fare altro per le sue doti tecniche. Va però in grande difficoltà quando gli attaccanti del Real Madrid si presentano dalle sue parti. Dall'86' Zanoli s.v.

Anguissa 6,5 - Gioca alla Anguissa, lottando su tutti i palloni che arrivano dalle sue parti e non solo. Sfonda la porta con un missile dall'interno dell'area di rigore e prova a suonare la carica per i suoi.

Lobotka 6 - Si ritrova a dover fronteggiare dei mostri sacri e lui fa la sua figura. Dall'86' Raspadori s.v.

Zielinski 6 - In una sfida così complicata usa il fioretto di qualità come suo solito, ma questa volta ci mette anche un po' di fisico. Esce claudicante dopo aver subito una botta da Kroos. Dal 65' Elmas 5,5 - Qualche iniziativa in solitaria, ma non incide.

Politano 6 - Incide poco in zona offensiva, ma la sua presenza basta a tenere bloccato Mendy sulla sinistra. Dal 78' Cajuste s.v.

Simeone 6,5 - La mossa a sorpresa di Mazzarri. Il Cholito è nella tana degli avversari di famiglia e si fa subito sentire con un gol da rapace d'area di rigore. Ci riprova anche a sul finire del primo tempo, trovando però la pronta risposta del portiere. Con Walter ha ritrovato il sorriso anche lui. Dal 46' Osimhen 5,5 - Tocca pochissimi palloni e non riesce a dare alla squadra la profondità opportuna. Sta recuperando la condizione.

Kvaratskhelia 6 - Costringe Carvajal a una partita prettamente difensiva con lo spagnolo che deve anche usare le maniere forti per fermarlo. Forse gli è mancata un po' di cattiveria in più.

Magiconapoli.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.89/2022
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram