Serie A, Napoli-Udinese 2-1: una magìa di Politano allo scadere regala i tre punti a Gattuso

19 Luglio 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: 2 minuti

SERIE A NAPOLI UDINESE FORMAZIONI TABELLINO - Napoli ed Udinese, reduci da due pareggi, si affrontano al San Paolo con calcio d'inzio fissato alle 19:30. I partenopei non hanno ambizioni di classifica, mentre i friulani gradirebbero un punticino per smuovere la classifica, ancora non del tutto tranquilla.

Napoli Udinese, le scelte dei tecnici

Per il match Gattuso si affida al tridente vecchio stile con Insigne dal 1' insieme a Mertens e Callejòn. A centrocampo Lobotka vince il ballottaggio con Demme ed occupa la linea mediana in compagnia di Fabiàn Ruiz e Zielinski. In porta c'è Ospina. Di Lorenzo è squalificato dopo l'ammonizione rimediata a Bologna. In casa Udinese, Rodrigo Becao e Nuytinck compongono la linea difensiva insieme a De Maio. In attacco ecco la coppia Lasagna-Nestorovski, stante la squalifica di Okaka.

Serie A, Napoli-Udinese 2-1: il resoconto del match

C'è voluto un lampo di Politano all'ultimo respiro per regalare al Napoli una vittoria meritata ma oltremodo sofferta. Al San Paolo finisce 2-1 per i partenopei per effetto dei gol nel primo tempo di De Paul e di Arkadiusz Milik, appena entrato al posto dello zoppicante Mertens, e poi dell'ex Inter al quarto di recupero della ripresa. Come al solito gli azzurri macinano gioco, creano occasioni, ma non concretizzano. A fine partita si conteranno 20 tiri in porta a 2 per il Napoli. Eppure c'è il tempo per ringraziare, forse per l'unica volta nella serata, la Dea fortuna quando il friulano De Paul vede il suo tiro deviato sul palo da Koulibaly a pochi minuti dalla fine. Quando il match sembrava destinato alla parità, ecco la magia di Politano: un sinistro imparabile dal limite dell'area che incoccia sul palo prima di finire in rete. Il Napoli aggancia il Milan in classifica e si porta a -2 dalla Roma, fermata sul pari dall'Inter.

Serie A, le formazioni ufficiali e il tabellino di Napoli Udinese

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Hysaj, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Ruiz (80′ Elmas), Lobotka (71′ Demme), Zielinski (80′ Allan); Callejon (70′ Politano), Mertens (32′ Milik), Insigne
A disposizione: Meret, Karnezis, Malcuit, Lozano, Luperto, Maksimovic, Ghoulam.
Allenatore: Gennaro Gattuso

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Nuytinck; Stryger Larsen, De Paul, Walace (88′ Troost-Ekong), Fofana, Zeegelaar (82′ Ter Avest); Nestorovski, Lasagna.
A disposizione: Nicolas, Perisan, Samir, Sema, Ballarini, Mazzolo, Palumbo, Oviszach, Compagnon, Lirussi.
Allenatore: Luca Gotti

MARCATORI: 22′ De Paul, 33′ Milik, 94′ Politano

AMMONITI: Becao, Milik, Koulibaly, Manolas, Demme

Arbitri e designazioni arbitrali di Napoli Udinese

Arbitro: CHIFFI
Assistenti: FIORITO DI IORIO
IV Umo: VOLPI
VAR: DI PAOLO
AVAR: COSTANZO

Napoli Udinese, dove vederla in TV

La sfida tra Napoli ed Udinese verrà trasmessa su Sky Sport HD. Come di consueto, gli abbonati all’emittente satellitare potranno seguire la sfida anche in diretta streaming su dispositivi come tablet e smartphone mediante l’app Sky Go, oppure su pc e notebook collegandosi al sito ufficiale della piattaforma.
Un’ulteriore chance per seguire NapoliUdinese in streaming è rappresentata da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che, previo acquisto di uno dei pacchetti disponibili, offre la visione anche delle partite della Serie A.

Magiconapoli.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.89/2022
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram