Insigne: "Il mister è un grande uomo, il passaggio del turno è per lui"

14 Giugno 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

NAPOLI INSIGNE COPPA ITALIA - Lorenzo Insigne, il Capitano del Napoli, è stato decisivo anche ieri sera: assist per Mertens e gol del pareggio del bomber belga. Da quando è arrivato sulla panchina Rino Gattuso, Insigne sembra trasformato. Merito di un feeling tra i due che non è solo tecnico, ma anche umano. Come dimostrano le parole dello scugnizzo napoletano ai microfoni della RAI nel post partita.

Le parole di Insigne a fine partita

"Stavamo bene in campo. Noi abbiamo fatto la nostra parte. Abbiamo sofferto da squadra. Volevamo la finale, ora dobbiamo recuperare le energie e arrivare pronti. Ospina ha doti tecniche, è stato bravo a servirmi, abbiamo fatto un grande contropiede e segnato il pareggio. È strano giocare senza pubblico. Noi dobbiamo fare il nostro dovere, dedichiamo il passaggio del turno a Gattuso e a tutti quelli che hanno sofferto in questo momento particolare. Il mister è soprattutto un grande uomo. La finale contro la Juve? Ha un sapore speciale, servirà una grande prestazione, la prepareremo nel miglior modo possibile".

Magiconapoli.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.89/2022
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram