Napoli, De Laurentiis tra i più propositivi nell'assemblea di Lega: lite Agnelli-Lotito

25 Marzo 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: 2 minuti

NAPOLI DE LAURENTIIS SERIE A - Doveva essere, ed in parte lo è stata, un'Assemblea di Lega infuocata quella di ieri. I Presidenti di Serie A erano chiamati a redigere un documento da sottoporre poi alla visione della FIGC. Documento che, appunto, chiarisce quelle che saranno le gravi perdite a cui rischia di andare il mondo del calcio se non si interviene sullo stesso. Oltre al discorso della possibilità, per ora a dire il vero ancora impraticabile, di tornare a giocare, i massimi esponenti dei club di Serie A hanno chiesto proprio l'intervento del Governo per arginare quello che sarà un enorme problema economico alla fine dell'emergenza Coronavirus.

La Repubblica: "De Laurentiis, interventi pacati e propositivi del Presidente del Napoli"

Come riferisce il noto quotidiano, il numero uno azzurro è stato uno dei più apprezzati all'interno della riunione. L'apporto di De Laurentiis è stato un decisamente importante all'interno della riunione, con il patron azzurro abile a vestirsi da regista del documento condiviso poi all'unanimità.

Serie A, i possibili scenari post Coronavirus

Dicevamo dell'Assemblea di Lega. L'ipotesi avallata dall’UEFA di terminare i tornei nazionali a giugno e quelli europei a luglio sembra di difficile realizzazione. Più plausibile lo stop completo. In questo modo la classifica verrebbe cristallizzata e lo scudetto non assegnato, così come le retrocessioni, che sarebbero bloccate. La nuova Serie A sarebbe così composta da 22 squadre – comprendenti le prime due in arrivo dalla Serie B, Benevento e Crotone, ndr -, da ridurre a 20 nell’annata seguente.

Serie A, la battaglia Agnelli-Lotito

Uno scenario che trova il pieno appoggio di alcuni presidenti, tra cui Andrea Agnelli, il numero uno bianconero. Ma anche la ferma opposizione di altri, come Claudio Lotito. Il patron dei romani vorrebbe che la stagione terminasse. Come riporta Tuttosport, ieri sarebbe andato in scena l’ennesimo battibecco tra i due. "Avete visto i dati? Oh, se sta a ritirà! Ma poi lo so: io parlo coi medici luminari, quelli che stanno in prima linea, no co’ quelli delle squadre": questo è il virgolettato riportato dal quotidiano sportivo di Lotito ad Agnelli, il quale avrebbe risposto: "Eh, certo: ora sei diventato anche un esperto virologo”. Bagarre in pieno sviluppo, nei prossimi giorni l’inevitabile epilogo.

Magiconapoli.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.89/2022
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram